Agenda Astrologica del mese di novembre

Se ottobre si è presentato come un mese tutto sommato normale, ecco che novembre non sembra intenzionato a cambiare stile, livello. Sarà però un tempo dedicato soprattutto alla chiarezza, perché Mercurio e Nettuno diventeranno diretti, sollevando le nebbie, diradando i mille dubbi dei mesi passati.

Ecco gli eventi astrologici più importanti per il mese di novembre che, giorno per giorno, potrebbero interessare alcuni di noi. Da segnare in agenda:

-       GIORNO 1: il mese astrologico comincerà oggi con una buona notizia. Perché Venere smetterà di soffrire in Scorpione (dove trova il suo esilio), così che la forza cosmica delle emozioni ritrovi la voglia di scoprire, di imparare, di abbracciare cose e persone.       

-       GIORNO 5: dopo qualche giorno di silenzio, ecco che oggi Marte e Plutone prenderanno la parola quadrandosi tra di loro. Con il rischio di forze e di energie un po’ represse e che, proprio per questo, finiranno con l’esagerare, con lo strafare.       

-       GIORNO 8: giornata piuttosto intensa e popolata quella odierna, con il Sole a fare da protagonista. Sole che sarà in sestile a Saturno, riportando ordine e equilibrio tra entusiasmi e logica. Sole che sarà però anche in trigono a Nettuno ristabilendo un contatto che funzioni tra forza vitale e bisogno di libertà.        

-       GIORNO 9: il cielo oggi sarà mosso da un sestile che metterà in contatto un rigoroso Saturno e un Nettuno quasi immobile. Sarà l’inizio di una fase in cui regole e logica saranno più forti dei dubbi, delle contraddizioni, dei nonsense.          

-       GIORNO 10: Mercurio e Plutone oggi saranno in contatto tra loro grazie a un ulteriore sestile. Succederà insomma che le idee non troppo chiare di Mercurio (ora piuttosto lento, quasi fermo) si carichino della passione di Plutone, compensando così le incertezze, i dubbi del momento.        

-       GIORNO 11: Mercurio e il Sole oggi saranno congiunti nel segno dello Scorpione. Tanta la forza e l’energia per capire, l’impazienza di vederci chiaro o di trovare soluzioni speciali.        

-       GIORNO 12: eccoci all’appuntamento mensile con la Luna Piena che stavolta si formerà in Toro, regalandoci una visione chiara e onesta del presente, facendoci osservare ogni cosa in modo logico e concreto. Nelle stesse ore Marte e Giove proveranno a collaborare, rendendo utili, ordinate e funzionali le energie del momento.        

-       GIORNO 13: si tratterà di una giornata molto intensa e trafficata, fatta di varie energie. Il Sole si farà amico un Plutone passionale e forte, per questo gli entusiasmi della giornata saranno sempre speciali. Intanto Mercurio sarà in buon aspetto sia a Saturno che a Nettuno, così che pensieri e intenzioni vivano felicemente in equilibrio tra logica e fantasia.        

-       GIORNO 14: Venere e Nettuno oggi si troveranno in quadratura, per questo sentimenti e emozioni spesso si sbaglieranno illudendosi, esagerando, non capendo bene il peso e il valore di un rapporto.            

-       GIORNO 19: dopo alcuni giorni di silenzio, oggi Marte sarà orgoglioso di annunciare il suo felicissimo passaggio in Scorpione (un grande upgrade energetico), segno che ama e dove esprime forza per capire, per pianificare, amore per il complotto e la trama.                                                

-       GIORNO 20: Mercurio oggi tornerà a essere diretto, tornerà insomma a funzionare, a pensare e a capire per davvero. Tanto che idee, messaggi e ogni frutto della mente saranno di nuovo forti, vigorosi, importanti.           

-       GIORNO 22: il Sole oggi passerà al Sagittario, segno che racconta di una grande libertà, della passione per la sfida all’ignoto, della voglia di arrivare lontani, dove nessuno (o in pochi) sia già arrivato. Va di moda l’ottimismo.        

-       GIORNO 24: ancora Venere in azione con la sua congiunzione a Giove che renderà facili e importanti gli amori, i sentimenti. Peccato che Marte, nelle stesse ore, si opponga a Urano, rendendo insofferente e poco controllabile la forza del pianeta rosso che ora si sente forte, ansioso di mettersi in gioco.        

-       GIORNO 26: ancora Venere in azione con il suo passaggio in Capricorno, dove il pianeta esprime una forza affettiva seria, rigorosa e molto responsabile. Nelle stesse ore, però, la Luna Nuova deciderà di rinascere in Sagittario, rendendo più luminose e possibiliste le iniziative del momento.        

-       GIORNO 27: dopo Mercurio, oggi finalmente anche Nettuno deciderà di ripartire dopo ben cinque mesi di retrogradazione. Sarà così in netto calo quell’inutile caos che ci ha fatto compagnia per troppo tempo.        

-       GIORNO 28: due i trigoni che renderanno utile e fortunata la giornata. Perché se il primo aiuterà Mercurio e Nettuno a fare la pace, chiarendo ogni dettaglio e rapporto con la logica, ecco che Venere e Urano sapranno dialogare, così che nessun amore o rapporto oggi possa essere troppo scontato, tanto noioso.      

-       GIORNO 30: il mese astrologico si concluderà oggi con il sestile che metterà in contatto Mercurio e Saturno. Per questo, nelle ultime ore di novembre, idee e pensieri saranno funzionali, chiari, pronti a prendersi impegni che poi durino nel tempo.

Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola