Agenda Astrologica del mese di settembre

Dopo un agosto tutto sommato morbido e ragionevole, ecco un settembre che, parola di astrologo, si presenta come uno dei mesi più trafficati degli ultimi anni. Saranno infatti tantissimi i transiti, gli aspetti e i fenomeni che movimenteranno il presente, primo fra tutti il nuovo moto diretto di Saturno.

Ecco gli eventi astrologici più importanti per il mese di settembre che, giorno per giorno, potrebbero interessare alcuni di noi. Da segnare in agenda:

-       GIORNO 1: il mese astrologico comincerà oggi con due bellissimi trigoni. Avremo infatti ii trigono che unirà Mercurio e Urano, rendendo geniali e specialissime le idee, le intuizioni. E poi toccherà a Venere e Saturno dialogare, così che amori e sentimenti diventino improvvisamente seri, responsabili. Più affidabili.

-       GIORNO 2: Venere e Giove oggi proveranno a litigare dalla quadratura (peccato, perché Giove, da qualche settimana, è divenuto diretto, ottimista), meglio dunque fare attenzione agli eccessi del cuore, ai colpi di fulmine che generano fuochi di paglia. Intanto Marte e il Sole si uniranno, così che la forza entri al servizio degli entusiasmi, dei protagonisti del momento.        

-       GIORNO 3: Marte non è soddisfatto del suo incontro del Sole, per questo oggi lo tradirà congiungendosi con un Mercurio molto forte (in domicilio) proteggendo e imponendo le idee, i pensieri e le soluzioni migliori in vista dell’autunno.        

-       GIORNO 4: il cielo non perde nemmeno un colpo e procede a un ritmo davvero serrato. Oggi Sole e Mercurio si congiungeranno per illuminare pensieri e idee, e ci sarà da divertirsi a capire, a comprendere. Poi Venere, in vena di polemizzare, si opporrà al caos di Nettuno esigendo una perfezione speciale (ma rara) in amore.        

-       GIORNO 5: Mercurio e Saturno oggi proveranno a dialogare grazie a un trigono di terra (saranno entrambi forti perché nei rispettivi domicili), per questo la ragione si concederà un momento forte e logico, fatto di regole davvero utili, di confini fatti apposta per comprendere fino in fondo.        

-       GIORNO 6: ancora Saturno, ancora in trigono, ma stavolta con il Sole, con il suo antagonista. Ecco che regole e entusiasmi troveranno il modo di convivere, di fare qualcosa di interessante. Peccato che, nelle stesse ore, Giove e Mercurio (anch’essi antagonisti e entrambi forti) litigheranno, così che sia difficile riconoscere la logica e l’ottimismo.        

-       GIORNO 7: il cielo non si concede silenzi, al contrario riesce addirittura a mandare in onda due aspetti ogni giorno (stelle da pazzi). Così oggi Venere e Plutone si troveranno in trigono di terra, regalando concretezza alle passioni, forza ai desideri. Diversi gli effetti dell’opposizione che terrà invece lontani Mercurio da Nettuno, ovvero la logica precisa del primo (in domicilio) dal disordine cronico del secondo, così che saranno chiarissimi i confini tra fantasia e anarchia, tra immaginazione e follia.        

-       GIORNO 8: il Sole oggi quadrerà Giove provando però a mettere in discussione una forza troppo giovane per lasciarsi convincere a rinunciare, a cambiare idea. Importante allineare entusiasmi a possibilità concrete per non sprecare le buone occasioni.        

-       GIORNO 9: si prosegue oggi con due aspetti. Il trigono tra Mercurio e Plutone, che ci aiuterà a vivere una mente forte e coraggiosa (ma non immune da qualche sospetto di troppo), e poi il trigono tra Marte e Saturno, che renderà gestibile, seria e logica l’energia, tenendo sotto controllo le passioni.        

-       GIORNO 10: il cielo non accenna a rallentare, così oggi toccherà ancora al Sole opporsi a Nettuno, facendo in modo che progetti e iniziative oramai quasi autunnali si proteggano dal disordine e dalla disorganizzazione nettuniani.        

-       GIORNO 12: dopo finalmente un giorno di pausa (il primo di settembre), oggi Giove e Marte litigheranno dalla quadratura, rendendo poco facile scegliere quanta e quale forza usare per una azione, per un progetto.           

-       GIORNO 13: si procede spediti, stavolta con la congiunzione di Venere e Mercurio, qualcosa che sottometterà i sentimenti all’intelligenza, almeno per un po’. E poi Sole e Plutone in trigono di terra, vera e propria esplosione di energie, di forze e di entusiasmi.            

-       GIORNO 14: si tratterà probabilmente della giornata più intensa e trafficata dell’anno, ecco perché. Avremo la Luna Piena in Pesci, così da poterci convincere a vivere senza sensi di colpa, liberamente. Avremo il passaggio di Mercurio e di Venere nella Bilancia, così che idee e sentimenti divengano decisamente più gentili, non necessariamente meccanici, finalmente spontanei. Infine, Marte oggi si opporrà a Nettuno polemizzando con le imprecisioni croniche nettuniane.       

-       GIORNO 18: dopo tre meritatissimi giorni di pausa, oggi Saturno occuperà la scena diventando diretto, iniziando cioè a funzionare, rendendo utile e condivisibile il suo amore per le regole e le misure. La perfezione diventa meno antipatica.            

-       GIORNO 19: Marte oggi sarà in trigono a Plutone per dare così vita a uno dei giorni più forti, passionali e tonici dell’anno. Vietato accontentarsi o rinunciare, grazie.

-       GIORNO 21: seguendo l’esempio di Marte, anche Giove oggi avrà da ridire e da polemizzare con Nettuno (decisamente non è troppo popolare in questo periodo).  Sarà evidente come il bisogno di crescere e di fare le cose con una certa intelligenza oggi si scontri con le contraddizioni nettuniane. Si impongono scelte.          

-       GIORNO 22: Mercurio e Saturno oggi saranno in quadratura, forse perché la grazia e l’eleganza del primo non piacerà troppo al secondo. Inutile ostinarsi a ricercare risposte e idee essenziali, rigorose, perché ora va di moda anche la grazia.        

-       GIORNO 23: il Sole oggi passerà alla Bilancia, segno che racconta di armonia, di amore per la giustizia e la proporzione. Per questo andranno di moda la bellezza, il buon gusto in ogni cosa.       

-       GIORNO 24: Mercurio oggi vivrà in sestile a Giove, così che idee e ottimismo (che avevano litigato poco tempo fa, il giorno 6) possano finalmente fare pace. Fantasia e creatività oggi potrebbero dare davvero il meglio, il massimo.          

-       GIORNO 25: ancora Venere in azione con la sua quadratura con un Saturno da poco diretto e dunque assertivo. Venere ama però profondamente Saturno (in Bilancia lo esalta), per questo non si tratterà mai di qualcosa di insopportabile, solo di un momento fatto per adattare meglio i gusti alle funzioni.       

-       GIORNO 26: altro aspetto che coinvolgerà Mercurio, ma stavolta insieme a Plutone. Così che ogni idea o espressione di intelligenza debbano fare i conti con dubbi inutili ma insidiosi, con insicurezze che non hanno troppo senso ma difficili da ignorare.        

-       GIORNO 28: il mese astrologico si concluderà oggi con il trigono tra Venere e Giove, ovvero con una bellezza convinta (Venere è in domicilio) e un ottimismo che va a gonfie vele. Sarà il momento adatto per esagerare con l’amore, con i sentimenti.Nelle stesse ore la Luna rinascerà dal segno della Bilancia, apprezzando moltissimo la giustizia, l’estetica e le buone intenzioni.

Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola