Agenda Astrologica del mese di giugno

Maggio è stato un mese caratterizzato da tantissime retrogradazioni che ci hanno imposto prudenza, oculatezza e lentezza. E ora giugno sembra voler proseguire questa tendenza aggiungendo due nuove retrogradazioni (quelle di Mercurio e di Nettuno), facendo però funzionare Venere a fine mese, aiutandoci insomma ritrovare una certa leggerezza, intelligenza, proporzione. E poi inizierà l’interminabile soggiorno di Marte in Ariete, qualcosa che ci accompagnerà per tutta la second parte dell’anno.

Ecco gli eventi astrologici più importanti per il mese di giugno che, giorno per giorno, potrebbero interessare alcuni di noi. Da segnare in agenda:

GIORNO 3: il mese astrologico inizia solo con la congiunzione tra Sole e Venere nel segno dei Gemelli, regalandoci l’entusiasmo per la bellezza, la voglia di rendere ogni cosa migliore, più piacevole e bella. Peccato che Marte si intrometta, dalla quadratura, rendendo meno facile da capire e da apprezzare tutto questo bisogno di armonia.  Davvero un peccato.

GIORNO 5: eccoci giunti all’appuntamento mensile con la Luna Piena che stavolta si formerà in Sagittario rendendo coraggiosi i pensieri, seminando in noi la voglia e il bisogno di viaggiare, di andare altrove, di essere lontani. Nelle stesse ore Mercurio sarà in sestile a Urano ribadendo il bisogno e la voglia di liberà (anche di pensiero).   

GIORNO 6: Sole e Marte – ovvero due energie molto maschili – oggi formeranno una quadratura destinata ad abbassare gli entusiasmi, forse per colpa di una fretta inutile, o forse a causa di energie che mancano, che non bastano, che non si trovano.

GIORNO 11: dopo una settimana di silenzio, ecco che oggi sarà ancora il Sole a far parlare di sé (tutto ciò che è nei Gemelli diventa loquace, ci avete fatto caso?). Oggi il Sole quadrerà Nettuno, per questo saranno chiari i limiti di un entusiasmo che non tiene nella dovuta considerazione anche la logica, che pecca di fantasia e di ottimismo.   

GIORNO 13: oggi Marte si congiungerà a Nettuno, dissolvendo la sua forza tra le nebbie di Nettuno, rinunciando a definire una direzione precisa, perché tutto si confonde e di sovrappone, così che ogni azione diventa approssimativa, pericolosa.

GIORNO 18: dopo qualche giorno di silenzio, ecco che oggi Mercurio inizierà la sua retrogradazione che manterrà per alcune settimane (solo fino al 12 luglio). Pensieri e idee smetteranno di funzionare, di capire e di riflettere. Intanto Marte si caricherà dell’energia di Plutone, per questo alcuni di noi potrebbero decidere che è arrivato il momento di esigere la verità, di andare fino in fondo con una questione che non si svela. I risultati? Probabilmente discutibili….. 

GIORNO 20: il Sole oggi passerà al segno del Cancro, dando il via all’estate, a una stagione fatta di emozioni, di interiorità, di voglia di coccole. Intanto ancora Marte si troverà in sestile con un Giove incerto e abbacchiato, anche se i due pianeti si ameranno moltissimo l’un l’altro.Per questo ogni forma di ottimismo e di speranza potrebbe vivere un guizzo, una rivincita.                                             

GIORNO 21: giornata dominata dalla Luna Nuova che oggi deciderà di rinascere non appena entrata nel Cancro, non appena è iniziata l’estate (ci sarà anche una eclissi di Sole). Davvero tanta e importante la voglia di cambiare, di voltare pagina, di ricominciare da altre premesse.  

GIORNO 23: Nettuno da oggi comincerà una fase di retrogradazione che manterrà poi sino a fine novembre. L’effetto potrebbe essere una fantasia che manca, che non immagina e che non funziona, oppure il fatto che alcune immagini e i pensieri possano diventare ancora più distanti, diventare veri miraggi.  

GIORNO 25: da oggi Venere sarà finalmente diretta, di nuovo capace di proporre, di portare avanti un sogno, un progetto, di avere voglia di ripartire da capo per completare un processo, una funzione. Armonia e bellezza di nuovo attive.  

GIORNO 28: oggi Marte sarà in sestile a Saturno, un aspetto che potrebbe rendere un po’ meno confuse e improvvisate le iniziative marziane, che promette maggiore logica e solidità agli impulsi dell’energia. E, nelle stesse ore, Marte inizierà un soggiorno lungo sei mesi nel segno dell’Ariete, mandando in onda una forza molto speciale che ci accompagnerà poi fino all’Epifania.  

GIORNO 30: il mese astrologico si concluderà già oggi con la congiunzione tra Giove e Plutone, un vero volano di forza tutta da verificare, da tenere sotto controllo per non sbagliare. Nelle stesse ore Mercurio e Urano saranno in sestile rendendo solidamente ribelli le ultime idee o parole di giugno.

Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola