Agenda Astrologica del mese di marzo

In febbraio abbiamo vissuto la grande concentrazione di pianeti nel segno dell’Acquario, qualcosa che ha messo l’accento su tematiche e situazioni, che ha ribadito alcune realtà. Ora, in marzo, i nodi si sciolgono, i pianeti si diluiscono distribuendosi lungo lo zodiaco.

Ecco tutti gli eventi astrologici per il mese di marzo che, giorno per giorno, potrebbero interessare molti di noi. Da segnare in agenda:

GIORNO 3: il mese astrologico inizia solo oggi con un sestile che unisce Venere a Urano, per un momento in cui dolcezza e sentimenti si esprimeranno in modo originale, imprevedibile, alternativo.

GIORNO 4: dopo circa due mesi, da oggi Marte concluderà il suo esilio per trasferirsi nei Gemelli, dove racconta di una forza al servizio delle idee, delle parole. Un vero upgrade energetico.

GIORNO 5: Giove e Mercurio – antagonisti cosmici – oggi apriranno una porta congiungendosi, brillando uno accanto all’altro. Intelligenza e ottimismo conviveranno, logica e spirito d’avventura sapranno collaborare.

GIORNO 11: dopo qualche giorno di silenzio, oggi il Sole si congiungerà a Nettuno, così che la luce e il calore della nostra stella siano filtrati dal colore, dalla fantasia migliore. Libertà di entusiasmo.

GIORNO 13: la Luna oggi rinascerà nei Pesci introducendoci a un periodo fatto di voglia di dimenticare, di sognare, del bisogno di rendere facile e morbido ogni istante.

GIORNO 14: ancora Nettuno a far parlare di sé con una nuova congiunzione. Un aspetto che stavolta coinvolgerà però una bellissima Venere, ecco perché davvero oggi l’amore per la fantasia e la qualità dei sentimenti saranno importati, evidenti.

GIORNO 15: Mercurio oggi dovrà abbandonare (a malincuore) l’Acquario per trasferirsi nei Pesci, dove soffre il suo esilio. La logica si prende una pausa, l’intuito ha la meglio sull’intelligenza.

GIORNO 16: Sole e Plutone oggi si troveranno in sestile, e questo determinerà un buon equilibrio tra energia e passione, tra voglia di fare e consapevolezza delle proprie azioni.

GIORNO 18: altro sestile in vista per Plutone, ma stavolta insieme a Venere. Per questo l’amore e la sensualità si coloreranno probabilmente di passione, di eros, di cose dark, ma va benissimo così.

GIORNO 20: oggi il Sole dà il via alla primavera trasferendosi in Ariete, toccando il primo grado dello zodiaco. Inizia un nuovo ciclo, la forza vitale ritrova slancio e passione.

GIORNO 21: dopo il Sole, anche Venere oggi passa all’Ariete (senza entusiasmo, perché va dall’esaltazione all’esilio, direttamente). Le forze della bellezza e della sensualità si fanno forti, impositive, eccessive.

GIORNO 22: Marte e Saturno oggi si troveranno in trigono d’Aria, e questo ci porterà a  un nuovo patto tra la forza e le regole, tra il bisogno di agire e di reagire e la logica, e il buon senso.

GIORNO 24: ancora Marte a raccontare, ancora Marte a compiere una quadratura a Mercurio. Meglio insomma tacere, meglio non essere troppo sfrontati o impudenti con le parole, con le azioni e le espressioni.  

GIORNO 26: oggi avremo il sinodo di Venere, ovvero l’esatta congiunzione di questo pianeta con il Sole. Per questo le forze dell’amore oggi saranno in vena di esagerare, di pretendere molto, di non accontentarsi. Con qualche risvolto negativo.  

GIORNO 28: il mese oggi offre la Luna Piena, che stavolta brillerà nel segno della Bilancia. Sarà un momento fatto di giudizi e di considerazioni equilibrate, mai eccessive, sempre improntate a un certo buon senso.   

GIORNO 30: due gli aspetti di oggi. Avremo dapprima un sestile che unirà Venere e Saturo. così che amori e relazioni vivano un momento serio, composto, capace di costruire. Ma ci sarà anche un Mercurio avvinghiato a Nettuno, tanto da rendere ogni pensiero o logica assolutamente astratti, distratti, lontani dalla realtà (ma carichi di immaginazione).   

GIORNO 31: il mese astrologico si concluderà oggi con un sestile che unirà il Sole a Saturno. Ecco perché potremo godere di un certo equilibrio tra logica e entusiasmo, tra intraprendenza e buon senso.   

Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola