Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui Informativa Privacy
Astrologia - Attualità

La pietra di aprile: il diamante.

Il diamante è carbonio puro cristallizzato, il suo valore dipende dalla bellezza e dalla durezza della pietra, la più dura in natura. Perché un diamante si possa formare, sono necessarie condizioni davvero speciali: una pressione che sia 65.000 volte maggiore di quella dell’atmosfera di superficie, temperature molto elevate, grande profondità (tutte queste condizioni vengono replicate in laboratorio dando vita al diamante sintetico).

 

Come per ogni pietra, anche per il diamante esistono varie tipologie: trasparenti, translucidi, opachi e con varie colorazioni. Quelli trasparenti e senza colore sono tra i più usati in gioielleria, gli altri vengono utilizzati invece per scopi industriali. Come sempre, il colore del diamante dipende dalle impurità presenti. Quello giallo, ad esempio, contiene nitrogeno.

 

La forma del diamante riflette la struttura dell’atomo. Malgrado la loro immane durezza, i diamanti possono essere tagliati con schegge di diamante al fine di accrescerne la bellezza e lo splendore.

 

Esso è collegato ad aprile perché è la pietra del Sole, e il Sole, in aprile, vive la sua esaltazione in Ariete.

 

Da sempre, la bellezza del diamante ha ispirato miti e leggende, intrighi di potere, avidità e magia. Quando gli antichi indù ritrovavano diamanti nel terreno dopo un temporale, credevano fossero pietre create dal fulmine caduto a terra. Grazie alla sua durezza e resistenza, esso è stato considerato un portafortuna per un amore duraturo (un diamante è per sempre).

 

Alcuni diamanti hanno avuto una loro storia, come il Koh-i-noor (Montagna di Luce) che si pensa abbia circa 5000 e che viene descritto già nel poema epico del Mahabharata. Originariamente di proprietà del Rajah di Malwa in India, il Koh-i-noor è stato protagonista di vittorie e di sconfitte militari in India, Persia e Afghanistan . Di proprietà della dinastia Mogul dal 1526 al 1739, dei persiani fino al 1747, infine dei governanti afgani che poi si arresero al Rajah del Punjab, Ranjit Singh. Dopo la morte del Rajah, esso fu offerto alla regina Vittoria ed è tutt’ora di proprietà della Corona inglese. 

Tag
Simbologia | Politica | Mistero | Denaro | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Luglio 2018
Ti potrebbe interessare anche...

Perché Marte cambia così velocemente la sua luminosità?

Qualcuno forse ricorderà Marte nel 2003, ovvero l'anno in cui il pianeta rosso si trovò nel punto più vicino alla Terra da circa 60.000...

Le prossime eclissi di Sole: dove e come osservarle

Il 13 luglio avremo una eclissi parziale di Sole, il 27 luglio una eclissi lunare. Infine, l’11 agosto, una nuova eclissi parziale di Sole.Le due...

Plutone e il suo allineamento perfetto

Ogni anno, i pianeti che orbitano attorno al Sole al di fuori dell'orbita terrestre (Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone) raggiungono quello...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola