Astrologia - Attualità

Oggi e’ il compleanno di Nettuno: curiosita’ storiche e scientifiche sulla sua scoperta

174 anni fa, il 23 settembre 1846, il pianeta Nettuno - considerato dalla maggior parte degli astronomi come essere il principale pianeta più esterno del nostro sistema solare dopo il declassamento di Plutone- veniva scoperto. L’attribuzione della sua scoperta è incerta (come ogni cosa che riguardi il pianeta del caos) e oscilla tra Johann Gottfried Galle, Urbain Jean Joseph Le Verrier e John Couch Adams, scienziati che lavorarono in modo indipendente dando così vita a una controversia internazionale sull’attribuzione di chia abbia scoperto il pianeta. 

Nettuno non può essere osservato senza l’ausilio di un telescopio, eppure la sua scoperta non è avvenuta solo attraverso l'uso di un telescopio ma anche grazie all’analisi di dati relativi all’orbita di Urano. Gli astronomi notarono infatti alcune discrepanze della posizione di Urano rispetto alla posizione prevista: Urano non era dove avrebbe dovuto essere. Così qualcuno iniziò a ipotizzare l’esistenza di un nuovo pianeta. 

L'astronomo francese Urbain Le Verrier utilizzò la matematica per cercare di capire il mistero della posizione di Urano nel giugno 1845. Anche il britannico John Couch Adams stava lavorando allo stesso problema, ma nessuno dei due sapeva dell’interesse dell’altro. Il 23 settembre, 1846 Galle, utilizzando i calcoli di Le Verrier, scoprì Nettuno. 

Subito dopo la scoperta di Nettuno iniziò una controversia internazionale circa la paternità della scoperta del nuovo pianeta tra Le Verrier e Adams. Un conflitto amplificato dalle tensioni politiche esistenti tra Francia e Gran Bretagna in quel momento storico. Oggi ambedue sono considerati coloro che lo scoprirono. 

Un’ultima curiosità: sembra che Galileo, utilizzando uno dei primi telescopi, nel 1612 abbia registrato Nettuno come una debole stella. Se avesse osservato per diverse settimane Nettuno avrebbe forse notato il movimento insolito.

Tag
Astronomia | Stelle Fisse | Destino | Curiosità | Compleanno |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Ottobre 2020
Ti potrebbe interessare anche...

Miti e realta' del segno dello Scorpione

Secondo la tradizione, fu il pungiglione dello Scorpione a uccidere il grande e potente Orione, l’uomo arrogante che si vantava di poter vincere...

Perche' coloro che nascono in questi giorni sono mediamente fortunati?

Chi di voi conosce persone nate in questi giorni sa che esse sono mediamente fortunate. Questo non significa ovviamente che non abbiano problemi, solo...

Oggi la Terra sarà tra Marte e il Sole, ecco perché

Oggi, 13 ottobre 2020, Marte si trova in opposizione nel cielo terrestre per la prima volta dal 27 luglio 2018. Succederà perché la Terra, nella sua...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola