I Romani, pur ereditando gran parte della tradizione greca, ripresero la tradizione babilonese riconoscendo la costellazione della Bilancia. Questo perché, presso i romani, la costellazione della Vergine era l'incarnazione di Astrea, la dea stellata che sorregge la bilancia della giustizia.

"/>
Astrologia - Attualità

Miti e realta' del segno della Bilancia

Intorno al 2000 aC, gli antichi babilonesi associarono questa costellazione con le scale o con il concetto di equilibrio. Molto probabilmente, questa associazione trova il suo perché nel fatto che il Sole, durante l'equinozio di autunno – quando cioè giorno e notte, caldo e freddo sono in equilibrio - splendeva proprio tra le stelle della Bilancia. Un'altra spiegazione potrebbe essere che le due stelle, che rappresentano i due piatti, a quel tempo sorgevano contemporaneamente e in modo allineato, dando così l’idea di qualcosa di equo, di ordinato.  

Contrariamente ai babilonesi, i greci consideravano le stelle della Bilancia solo come i pungiglioni dello Scorpione. Infatti, i nomi arabi dati alle due stelle più importanti della Bilancia sono Zubenelgenubi, che è traducibile come "il pungiglione inferiore dello Scorpione" e Zubeneschamali in " il pungiglione superiore."

I Romani, pur ereditando gran parte della tradizione greca, ripresero la tradizione babilonese riconoscendo la costellazione della Bilancia. Questo perché, presso i romani, la costellazione della Vergine era l'incarnazione di Astrea, la dea stellata che sorregge la bilancia della giustizia.

Tag
Astronomia | Stelle Fisse | Mistero | Curiosità | Compleanno |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Febbraio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Buon compleanno Galileo

15 febbraio 1564. 455 anni fa nasceva il famoso astronomo e matematico Galileo Galilei, uno tra i primi a puntare un telescopio verso il cielo dove ammirò...

Miti e realta' del segno dei Pesci

Astronomicamente parlando, i Pesci dovrebbero essere la prima costellazione dello zodiaco perché il Sole transita in questa parte del cielo proprio...

San Valentino, la festa dei cuori. Perché lo festeggiamo oggi?

Sino al 1970, il 14 febbraio la Chiesa celebrava san Valentino, vescovo e patrono di Terni decapitato a Roma nel 273. Nulla di storico farebbe però...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola