I Romani, pur ereditando gran parte della tradizione greca, ripresero la tradizione babilonese riconoscendo la costellazione della Bilancia. Questo perché, presso i romani, la costellazione della Vergine era l'incarnazione di Astrea, la dea stellata che sorregge la bilancia della giustizia.

"/>
Astrologia - Attualità

Miti e realta' del segno della Bilancia

Intorno al 2000 aC, gli antichi babilonesi associarono questa costellazione con le scale o con il concetto di equilibrio. Molto probabilmente, questa associazione trova il suo perché nel fatto che il Sole, durante l'equinozio di autunno – quando cioè giorno e notte, caldo e freddo sono in equilibrio - splendeva proprio tra le stelle della Bilancia. Un'altra spiegazione potrebbe essere che le due stelle, che rappresentano i due piatti, a quel tempo sorgevano contemporaneamente e in modo allineato, dando così l’idea di qualcosa di equo, di ordinato.  

Contrariamente ai babilonesi, i greci consideravano le stelle della Bilancia solo come i pungiglioni dello Scorpione. Infatti, i nomi arabi dati alle due stelle più importanti della Bilancia sono Zubenelgenubi, che è traducibile come "il pungiglione inferiore dello Scorpione" e Zubeneschamali in " il pungiglione superiore."

I Romani, pur ereditando gran parte della tradizione greca, ripresero la tradizione babilonese riconoscendo la costellazione della Bilancia. Questo perché, presso i romani, la costellazione della Vergine era l'incarnazione di Astrea, la dea stellata che sorregge la bilancia della giustizia.

Tag
Astronomia | Stelle Fisse | Mistero | Curiosità | Compleanno |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Dicembre 2018
Ti potrebbe interessare anche...

San Nicola e le tre palle d'oro

La giornata di oggi, 6 dicembre, è dedicata a san Nicola, vescovo di Mira (città dell’attuale Turchia) vissuto a cavallo tra il...

L'immacolata Concezione e il mito della Vergine: quando il cristianesimo fa suoi i miti antichi

Nel giorno che festeggia l’Immacolata Concezione può essere interessante studiare l’origine della festività e i significati che...

Santa Barbara: una figura molto marziana

Oggi si celebra santa Barbara, patrona dei pompieri e di tutto ciò che esplode, della polvere da sparo, delle armi che deflagrano. Non a caso, la...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola