Astrologia - Notizie

Mercurio in Ariete: una prudenza assolutamente obbligatoria

Nella mattina del 20 aprile Mercurio ha fatto (nuovamente) il suo ingresso nel segno dell’Ariete, un’entrata che aveva già compiuto a metà marzo e che ora affronta nuovamente perché retrogrado.  L’astro delle idee e dell’intelletto decide insomma di sfidare con la forza e il vigore di un segno di fuoco (come l’Ariete) i tanti dubbi e le incertezze che accompagnano sempre un pianeta che cammina all’indietro. Pessima idea.

 

Perché esagerare con l’impulsività del pensiero (e dell’azione) sarà un rischio molto, molto attuale. Una realtà destinata a durare fino al 3 maggio, quando cioè Mercurio smetterà di confondersi e ritroverà il sentiero della logica.

 

Per circa due settimane sarà dunque molto importante seguire i consigli cosmici per evitare realtà e situazioni davvero poco desiderabili. Eccoli segno per segno:   

 

Ariete: avrete la sensazione di godere di nuove doti e qualità pratiche e comunicative. Fate molta attenzione a non esagerare con parole, gesti e scelte.

Toro: il tono delle giornate diventa meno intenso e nervoso. Non sottovalutate persone, abitudini e attività che non vi fanno troppo bene.

Gemelli: apparentemente un miglioramento della forma personale e interiore. Di fatto il rischio concreto di esagerare nel modo di credere e di sperare in qualcosa.

Cancro: fate tantissima attenzione a come parlerete e a quello che direte sul lavoro.

Leone: non fatevi illudere di poter fare spese o investimenti eccessivi. Niente imprese impossibili.

Vergine: un apparente equilibrio con voi stessi e con il lavoro non deve farvi abbassare la guardia.

Bilancia: molto difficile dialogare in modo costruttivo e intelligente con la persona amata. Nonostante una apparente disponibilità.

Scorpione: attenzione ai problemi alle vie respiratorie, agli arti superiori. Riducete l’attività sportiva o fisica.

Sagittario: un dialogo apparentemente più fluido con il partner e con i sentimenti in genere. Non fidatevi troppo.

Capricorno: curate di più la forma fisica evitando attività eccessivamente impegnative o veloci.

Acquario: apparentemente avrete un look più divertente, simpatico, comunicativo.  Ma non esagerate con la sicurezza.

Pesci: non fate spese, non concentratevi sulle cose pratiche, non iniziate nulla di nuovo che vi metta troppo in gioco.

Tag
Amore | Sesso e passioni | Sentimenti | Rivolta | Relazioni | Fortuna | Fantasia | Entusiasmo | Emozioni | Destino | Concretezza | Caos e confusione | Azione | Auto-comprensione |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Maggio 2018
Ti potrebbe interessare anche...

Buon Compleanno Gemelli!

Poco dopo le 3 di notte del 21 maggio, il Sole farà il suo ingresso nel segno dei Gemelli, concludendo così la stagione del Toro. Si tratta...

Venere e Urano in sestile: quando la bellezza sa essere originale

Intorno alle 15 del 19 maggio, in cielo avremo un sestile che coinvolgerà una dolcissima Venere, a 0 gradi di Cancro, e un Urano appena arrivato...

Venere in Cancro: quando regna la bellezza

Nella notte che separa il 18 dal 19 maggio Venere compirà un morbidissimo passaggio entrando nel segno del Cancro. Grazie a questo transito, tutte...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola