Astrologia - Attualità

Miti e realta' del segno del Sagittario

Non dobbiamo confondere le costellazioni del Sagittario e del Centauro per il fatto che, entrambe, rappresentino un centauro - una creatura dal busto di uomo e dal corpo di cavallo. 

Secondo la tradizione mitologica i centauri erano i discendenti di Ixion e della nuvola Nefele. Sembra che l’arco teso e la freccia, che tiene in mano il Sagittario, abbiano origine da un dio arciere mesopotamico che poi, attraverso la tradizione greca, sarebbe stato identificato nel centauro Chirone. I greci associarono la costellazione del Sagittario anche con Croto, il satiro - un essere per metà uomo e per metà capra. 

In astrologia é opinione condivisa che la figura del Sagittario sia Chirone, il saggio centauro immortale che poteva curare grazie alla sua conoscenza dei rimedi. Chirone punta in alto la freccia mostrando al cielo la sua parte umana, una storia che racconta di chi punta verso la spiritualità trasformando, così, la sua componente animale in umana, evolvendo. 

Ogni 26.000 anni abbiamo un allineamento del nostro equatore all'equatore cosiddetto galattico, ovvero il piano appiattito e luminoso sul quale si estendono i numerosi bracci della Via Lattea. Dopo moltissimi anni ci troviamo di nuovo allineati al centro/cuore della galassia e ci resteremo sino al 2016. Cosa c’entra con il Sagittario?  L’eclittica – ovvero l’apparente percorso annuale del sole in cielo – interseca il cosiddetto “equatore galattico” proprio a 26 gradi di Sagittario, eppure il sole attraversa l'equatore galattico due volte ogni anno, ma molto rumore è stato fatto circa l'allineamento del solstizio solare all'equatore galattico che sarebbe avvenuto nel dicembre con nel 2012. In realtà, come è stato stabilito dall’Unione Astronomica Internazionale nel 1959, l’allineamento con l'equatore galattico sarebbe avvenuto nel 1998. 

Tag
mitologia | Astronomia | Filosofia | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Novembre 2020
Ti potrebbe interessare anche...

Fidel Castro: le stelle (fisse) di un leader

Quattro anni fa, il 25 novembre 2016, a 90 anni esatti scompariva il “Lider Maximo”, il Leone che nel gennaio del 1959 portò Cuba a...

Ofiuco, il tredicesimo segno: chi è' e cosa rappresenta?

Si è spesso parlato di Ofiuco, la tredicesima costellazione che il Sole attraversa durante il suo viaggio annuale tra il 29 novembre e il 18 dicembre...

Breve storia del venerdì 13

Oggi, venerdì 13 novembre 2020, sarà il secondo di due venerdì 13 di quest’anno. Ogni anno solare ha un minimo di un venerdì 13 e un massimo di tre...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola