Astrologia - Approfondimenti

2020: un anno molto speciale per le stelle

Per tutti noi, che siamo sempre alla ricerca di fenomeni e aspetti speciali nel cielo, può essere interessante sapere che il 2020 sarà davvero un anno che ci darà molte soddisfazioni. Perché nel corso di quei mesi, avremo congiunzioni davvero importanti che potrebbero cambiare profondamente sorti e destini di molti segni. Vediamo come e quali.

In gennaio avremo la rara congiunzione tra Saturno e Plutone (pensate che è successo nel 1947 e poi nel 1982) nel segno del Capricorno, qualcosa che promette grandi piani destinati a durare, di cambiamenti che non si esauriranno troppo presto.

In aprile e poi in novembre avremo la congiunzione tra Giove e Plutone, un aspetto che si ripeterà a causa del moto retrogrado Giove, ma che accade piuttosto raramente (è successo nel 1981, nel 1994 e nel 2007). Quando i due colossi si incontrano portano con sé ambizione e autorevolezza, sebbene la debolezza di Giove (in caduta) faccia sorgere qualche dubbio circa la portata e la fattibilità degli obiettivi.

Infine, l’evento forse più raro, quello che si ha ogni 240 anni. Perché il 21 dicembre 2020 Saturno e Giove si congiungeranno a zero gradi di Acquario, ovvero in un segno d’aria e in congiunzione all’ambiziosissima Altair, interrompendo definitivamente le congiunzioni in segni di terra. (nel 2040 si incontreranno in Bilancia, nel 2060 in Gemelli, nel 2080 in Acquario, nel 2100 in Bilancia e così via).  

Si considera questa come una “Media Congiunzione”, quella che, secondo la tradizione astrologica, porta alla comparsa di grandi autorità e di nuovi sistemi di potere (effettivamente, 240 anni prima, eravamo alla vigilia della rivoluzione francese e della rivoluzione industriale).

E considerando la forza di Saturno (sempre in domicilio) e la gioia di Giove che esce dalla sua caduta, potremmo sperare in qualcosa di importante, di positivo.

Tag
Astronomia | Simbologia | Politica | Ottimismo | Mistero | Interpretazione tema natale | Fortuna | Filosofia | Destino | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Novembre 2018
Ti potrebbe interessare anche...

Il Sagittario: un segno apparentemente ottimista ma che vive una tristezza interiore

Quando il Sole è in Sagittario stiamo guardando verso il centro galattico della Via Lattea, ma non ci è dato di vedere cosa vi sia nel centro...

Formalhaut, la stella del sacrificio, la stella che sa stare da sola

Tra le stelle chiamate stagionali, ovvero legate a una stagione precisa, quella invernale è Formalhaut, ovvero la bocca del Pesce sud, stella di...

Atena, la Luna e la civetta. Chi sa vivere il lato oscuro di se'

Come tutte le divinità, anche Atena possedeva vari nomi e epiteti riferiti alle sue caratteristiche. Così Atena poteva essere Aglauro, ovvero...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola