Astrologia - Attualità

Oggi la Terra sarà tra Marte e il Sole, ecco perché

Oggi, 13 ottobre 2020, Marte si trova in opposizione nel cielo terrestre per la prima volta dal 27 luglio 2018. Succederà perché la Terra, nella sua orbita più piccola attorno al sole, si collocherà tra il Sole e Marte. Visto dalla Terra, Marte apparirà di fronte al Sole: a est al tramonto, al massimo a mezzanotte, a ovest al sorgere del Sole. All'opposizione di quest'anno Marte sarà uno rosso e ben riconoscibile per tutta la notte, essendo il più luminoso fino all'anno 2035.

Non tutte le opposizioni di Marte sono così spettacolari come questa. Esse si verificano circa ogni 26 mesi, ciò si spiega per il fatto che la Terra impiega un anno per orbitare attorno al sole mentre Marte impiega il doppio, circa due anni. Ogni 26 mesi doppiamo Marte passando tra esso e il Sole.

La sua vicinanza fa si che Marte superi per luminosità tutte le stelle, persino Giove, che è generalmente il quarto oggetto del cielo più luminoso dopo il Sole, la Luna e Venere.

Le opposizioni strettissime di Marte (meno di 60 milioni di km) si ripetono in periodi che vanno da 15 a 17 anni. L'ultima opposizione marziana extra-ravvicinata si è verificata il 27 luglio 2018 e la prossima si verificherà il 15 settembre 2035. Questa opposizione di ottobre 2020 non sarà extra-ravvicinata trovandosi a 62,07 milioni di km dalla Terra.

Un'opposizione extra-lontana di Marte - oltre 100 milioni di km - ha avuto luogo l'ultima volta il 3 marzo 2012, quando Marte era vicino all'afelio, il suo punto più lontano dal Sole. Come base di confronto, l'opposizione del 2018 ha trovato Marte a circa 45 milioni di km più vicino rispetto all'opposizione extra-lontana del 2012.

Anche le opposizioni extra-lontane si ripresentano in periodi che vanno da 15 a 17 anni e la prossima avverrà il 19 febbraio 2027.

Tag
Astronomia | Spettacolo | Fantasia | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Ottobre 2020
Ti potrebbe interessare anche...

Miti e realta' del segno dello Scorpione

Secondo la tradizione, fu il pungiglione dello Scorpione a uccidere il grande e potente Orione, l’uomo arrogante che si vantava di poter vincere...

Perche' coloro che nascono in questi giorni sono mediamente fortunati?

Chi di voi conosce persone nate in questi giorni sa che esse sono mediamente fortunate. Questo non significa ovviamente che non abbiano problemi, solo...

Le prossime quadrature del Sole: un periodo intenso sta per cominciare

Nei prossimi giorni, il Sole (dalla Bilancia) si troverà in quadratura con il drappello di pianeti in Capricorno. Nel dettaglio: sarà in...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola