Astrologia - Attualità

Urano compie 238 anni, ecco la sua storia.

Urano fu scoperto il 13 marzo 1781 e per puro caso. L’astronomo inglese William Herschel stava infatti compiendo studi sulle piccole stelle di ottava grandezza quando notò un oggetto che si frapponeva alle stelle e che, dunque, dimostrava di collocarsi tra l’osservatore e le stelle stesse. Di lì l’intuizione che l’oggetto stesse orbitando intorno al Sole e che si trattasse di un nuovo pianeta, il primo scoperto dai tempi antichi. 

Urano era già stato osservato nel 1690 ma solo Herschel  comprese che si trattava di un pianeta del nostro sistema solare. 

Il fatto che sia stato scoperto alla vigilia della Rivoluzione Francese e di quella Industriale, insieme all’osservazione che sia l’unico pianeta ad avere un asse orizzontale, lo rende il pianeta dell’originalità e delle rivoluzioni, dei cambiamenti per eccellenza.  

Herschel propose di chiamarlo con il nome di re Giorgio III, ma ciò non trovò il consenso degli astronomi di altri stati. Così prevalse l’idea dell’astronomo Johann Elert Bode, ovvero quella di seguire l’usanza di chiamare i pianeti con i nomi delle antiche divinità. La scelta cadde così su Urano, dio greco del cielo, figlio e marito di Gaia, la Madre Terra, castrato da Saturno, il pianeta che lo precede.  

Nel 1977 furono scoperti gli anelli (simili a quelli di Saturno) che lo circondano. Buon compleanno Urano.  

Tag
mitologia | Astronomia | Destino | Curiosità | Compleanno |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Marzo 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Curiosità astronomiche (e relative alla Pasqua) della Super Luna Piena di primavera

Tra il 20 e il 21 marzo, avremo la prima Luna Piena di primavera per l'emisfero settentrionale (nonché la prima Luna Piena d'autunno per l'emisfero...

Curiosita' astronomiche relative all'equinozio di primavera

Il 20 marzo, esattamente alle 22.58 ora italiana, avrà inizio la primavera grazie al fenomeno dell’equinozio. Ovvero quel momento speciale...

Miti e realta' del segno dell'Ariete

L'Ariete, secondo la tradizione mitologica greca, rappresenta l'ariete divino che fu stato inviato da Zeus per salvare i figli di re Atamante, sovrano...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola