Astrologia - Attualità

Breve storia del venerdì 13

Oggi, venerdì 13 novembre 2020, sarà il secondo di due venerdì 13 di quest’anno. Ogni anno solare ha un minimo di un venerdì 13 e un massimo di tre venerdì 13. L'ultima volta che abbiamo avuto un solo venerdì 13 in un anno è stato nel 2016 (venerdì 13 maggio) e la prossima volta sarà nel 2021 (il 13 agosto 2021). Nel 2015 abbiamo invece avuto ben 3 venerdì 13, in febbraio, marzo e novembre, e la prossima volta sarà nel 2026 con gli stessi mesi. Quest'anno, invece, ha solo due venerdì 13: marzo e novembre.

Curiosamente, venerdì 13 novembre 2020 è esattamente 39 (13x 3) settimane prima del prossimo venerdì 13 che sarà nell’agosto 2021. Mentre il primo venerdì 13 di quest’anno – 13 marzo 2020 – so è verificato 39 settimane dopo il precedente, che fu il 13 dicembre 2019.

Non esistono prove scritte che venerdì 13 fosse considerato sfortunato prima del XIX secolo. Il primo riferimento documentato si trova nella biografia di Gioachino Rossini del 1869 scritta da Henry Sutherland Edwards, quando si parla della morte del musicista avvenuta di venerdì 13.

Ci sono anche alcuni collegamenti con il cristianesimo: si pensava che Gesù fosse stato crocifisso di venerdì 13 (in effetti fu crocifisso di venerdì ma pare fosse il 3 aprile). E poi far sedere 13 persone a tavola è considerato portatore di disgrazie perché si dice che Giuda Iscariota, il discepolo che tradì Gesù, fosse il tredicesimo ospite dell'Ultima Cena.

La parola venerdì, in inglese (Fiday) e in tedesco (Freitag) ha le sue radici da Frigga, un'antica dea scandinava della fertilità e dell'amore (chiaro il rimando con Venere e con il venerdì). I cristiani però consideravano Frigga una strega.

Tag
Simbologia | Ottimismo | Fortuna | Fantasia | Curiosità | Auto-comprensione |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Novembre 2020
Ti potrebbe interessare anche...

Fidel Castro: le stelle (fisse) di un leader

Quattro anni fa, il 25 novembre 2016, a 90 anni esatti scompariva il “Lider Maximo”, il Leone che nel gennaio del 1959 portò Cuba a...

Ofiuco, il tredicesimo segno: chi è' e cosa rappresenta?

Si è spesso parlato di Ofiuco, la tredicesima costellazione che il Sole attraversa durante il suo viaggio annuale tra il 29 novembre e il 18 dicembre...

Miti e realta' del segno del Sagittario

Non dobbiamo confondere le costellazioni del Sagittario e del Centauro per il fatto che, entrambe, rappresentino un centauro - una creatura dal busto di...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola