Ma perché lo spazio interstellare è tanto importante? Perché in esso si formano e nascono le stelle: le parti più dense dello spazio interstellare sono chiamate nuvole molecolari - spesso indicate come vivai stellari – e sono i luoghi in cui nascono le stelle. Le prime stelle non avevano pianeti perché non c'erano materiali nello spazio interstellare oltre l'idrogeno e l'elio. Ma, nel corso dei miliardi di anni di storia del nostro universo, le cose sono cambiate.

Cambiate perché le stelle stesse producono elementi sempre più complessi nei loro interni. Quando le stelle più massicce invecchiano e muoiono, esplodono come supernove, rilasciando i loro elementi nello spazio interstellare. Così le nuove stelle possono formarsi con i pianeti, usando quel materiale.

Quando parliamo di spazio, spesso pensiamo al vuoto dove non c'è assolutamente nulla. L'atmosfera terrestre è piuttosto densa e si estende ben al di sopra della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ma è così sottile che dopo poche centinaia di chilometri è quasi come se non ci fosse. L'atmosfera terrestre finisce a circa 10.800 km di altezza.

"/>
Astrologia - Approfondimenti

Che cos'è lo spazio interstellare?

spazio vuoto. Ci sono molte "cose" là fuori, tra cui l'idrogeno (70%) e l'elio (28%) che si sono formati con il Big Bang. Il restante 2% dello spazio interstellare è costituito da gas e da polveri pesanti.

Ma perché lo spazio interstellare è tanto importante? Perché in esso si formano e nascono le stelle: le parti più dense dello spazio interstellare sono chiamate nuvole molecolari - spesso indicate come vivai stellari – e sono i luoghi in cui nascono le stelle. Le prime stelle non avevano pianeti perché non c'erano materiali nello spazio interstellare oltre l'idrogeno e l'elio. Ma, nel corso dei miliardi di anni di storia del nostro universo, le cose sono cambiate.

Cambiate perché le stelle stesse producono elementi sempre più complessi nei loro interni. Quando le stelle più massicce invecchiano e muoiono, esplodono come supernove, rilasciando i loro elementi nello spazio interstellare. Così le nuove stelle possono formarsi con i pianeti, usando quel materiale.

Quando parliamo di spazio, spesso pensiamo al vuoto dove non c'è assolutamente nulla. L'atmosfera terrestre è piuttosto densa e si estende ben al di sopra della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ma è così sottile che dopo poche centinaia di chilometri è quasi come se non ci fosse. L'atmosfera terrestre finisce a circa 10.800 km di altezza.

Tag
Astronomia | Mistero | Fantasia | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Giugno 2021
Ti potrebbe interessare anche...

Cosa rappresenta veramente il glifo del Cancro?

Molte sono le supposizioni circa il simbolo del Cancro che potete osservare qui accanto. Si va dal classico yin e yang (ovvero la dualità dell&...

Solstizi e equinozi: le fasi del Sole (proprio come quelle della Luna)

I due luminari, Sole e Luna, sono accomunati da un fenomeno preciso che li rende simili per il modo di comportarsi e di agire su di noi. Conosciamo le...

Astrologia e mitologia: Thot, il Mercurio degli antichi egizi.

Nell’antica Ermopoli (nome derivante appunto da Hermes, Mercurio) era particolarmente diffoso il culto di Thot, il dio egizio dalla testa di ibis...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola