Astrologia - Approfondimenti

Perché il Toro è goloso?

Tra le caratteristiche principali del Toro si annovera sicuramente la gola, vizio capitale collegato a Giove ma che vede i Tori tra i principali followers. Non a caso il Toro viene collegato dalla melotesia alla gola, intesa sia come organo fisico sia come punto energetico e stimolo vitale.

L’essere golosi è una caratteristica del Toro: il loro gusto e piacere per il cibo li rendetra i migliori degustatori e ricercatori della buona tavola, amanti dei cibi semplici ma gustosi, fragranti.  Come mai?

Dobbiamo sempre ricordare che la stagione e l’energia del Toro ci parlano di materia, dell’importanza e ellai bellezza della componente materiale: il Toro vive nella stagione più dolce e profumata, nell’Eden, là dove l’anima si trova a suo agio nonostante l’incarnazione, là dove tutto è bello e nessuno vuole interrompere questo stato di grazia (fissità del Toro). Orione, costellazione vicina e collegata al Toro, ribadisce la forza e l’orgoglio proprio della materia che sarà messa in discussione dallo Scorpione.

Il Toro che, come tutti i segni di Terra, deve imparare a gestire il rapporto con la materia e il suo peso, e da cui si distacca attraverso i piaceri fisici, con tutto ciò che possa in qualche modo alleviare le pene, rendendo meno greve il vivere materiale.

Materia chiama materia: ognuno di noi per poter vivere deve necessariamente cibarsi, ovvero assorbire materia per sostentare e rigenerare il suo organismo. Ecco perché il Toro da una speciale importanza al cibo, perché esso accresce la forza, la bellezza e la sostenibilità della materia che lo compone.

Tag
Astronomia | Stelle Fisse | Sesso e passioni | Sentimenti | Ottimismo | Curiosità | Auto-comprensione |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Maggio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

7 miti e realta' che riguardano la nostra osservazione delle stelle

Luminosità delle stelle. Quasi tutte le stelle che vedete in cielo sono molto più luminose del nostro Sole, solo una manciata (tra quelle...

Giove Nettuno e Plutone: gli stati dell'anima.

Secondo la mitologia, Giove, Nettuno e Plutone, figli di Cronos,  si sarebbero ripartiti pacificamente l’universo in tre parti: a Giove spettò...

I Gemelli e il loro legame con la tartaruga

Narra la leggenda che Ermes (il latino Mercurio) fosse figlio di Zeus e di Maia (da cui probabilmente il nome del mese, maggio, che vede l’inizio...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola