L’immagine che vedete è stata pubblicata lo scorso 8 luglio dai fisici Christian Arnold, Matteo Leo e Baojiu Li, dell'Istituto di cosmologia dell'Università di Durham. Sono i risultati di recenti simulazioni al computer che mostrano come le galassie e la nostra Via Lattea potrebbero ancora formarsi nell'universo, anche con differenti leggi di gravità. Il lavoro precedente aveva dimostrato che i calcoli teorici basati sulla teoria del Camaleonte riproducono il successo della relatività generale sulla scala più piccola del nostro sistema solare. Il team di Durham ha ora dimostrato che questa teoria consente simulazioni realistiche di strutture su larga scala grandi come la Via Lattea.

Questi scienziati credono che il loro lavoro potrebbe anche far luce sulla nostra comprensione dell'espansione accelerata dell'universo. Gli studiosi ritengono che questa espansione sia guidata dall'energia oscura, e i ricercatori di Durham affermano che le loro scoperte rappresentano un piccolo passo verso la spiegazione delle proprietà di questa sostanza.

"/>
Astrologia - Attualità

La teorica cosmica del Camaleonte

Da circa un secolo, la teoria della gravità di Einstein - chiamata teoria generale della relatività - domina le teorie ei calcoli dei cosmologi, coloro che spiegano il funzionamento del nostro universo nel suo complesso. La relatività generale è stata dimostrata numerose volte, anche recentemente con la prima immagine diretta del buco nero. Ora però, i fisici della Durham University nel Regno Unito, sostengono che la teoria della relatività generale di Einstein potrebbe non essere l'unico modo per spiegare come funziona la gravità o come si formano le galassie.

Sono infatti autori di un modello alternativo per la gravità chiamato Teoria del Camaleonte, perché, secondo gli scienziati, "cambia il comportamento in base all'ambiente". Questa teoria sarebbe un'alternativa alla relatività generale nello spiegare la formazione delle strutture nell'universo. Potrebbe anche aiutarci a comprendere meglio la massa oscura, una sostanza misteriosa che si pensa acceleri il tasso di espansione dell'universo.

L’immagine che vedete è stata pubblicata lo scorso 8 luglio dai fisici Christian Arnold, Matteo Leo e Baojiu Li, dell'Istituto di cosmologia dell'Università di Durham. Sono i risultati di recenti simulazioni al computer che mostrano come le galassie e la nostra Via Lattea potrebbero ancora formarsi nell'universo, anche con differenti leggi di gravità. Il lavoro precedente aveva dimostrato che i calcoli teorici basati sulla teoria del Camaleonte riproducono il successo della relatività generale sulla scala più piccola del nostro sistema solare. Il team di Durham ha ora dimostrato che questa teoria consente simulazioni realistiche di strutture su larga scala grandi come la Via Lattea.

Questi scienziati credono che il loro lavoro potrebbe anche far luce sulla nostra comprensione dell'espansione accelerata dell'universo. Gli studiosi ritengono che questa espansione sia guidata dall'energia oscura, e i ricercatori di Durham affermano che le loro scoperte rappresentano un piccolo passo verso la spiegazione delle proprietà di questa sostanza.

Tag
Astronomia | Mistero | Idee e soluzioni | Fantasia | Estero | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Luglio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Miti e realta' del segno del Leone

Il segno del Leone è, da sempre, associato al Sole, astro che lo governa.  Astronomicamente, il Sole si trova in questa costellazione dal 10...

Lo sbarco sulla Luna: piccole curiosita' astrologiche.

50 anni fa, il 20 luglio 1969 alle ore 21.18 ora italiana, l’uomo mise piede sulla Luna.  L’immagine, scattata da Michael Collins, mostra...

Curiosità astronomiche relative alla Luna Piena (con eclissi) di stasera

Sebbene la Luna ci sembri piena per due o tre notti sappiamo che il fenomeno avviene invece in un preciso istante, ovvero quando la Luna si trova esattamente...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola