Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui Informativa Privacy
Astrologia - Approfondimenti

Numeri, Pitagorici e aspetti astrologici.

Si chiamano aspetti le distanze angolari misurate in gradi che separano un pianeta dall’altro. Alcuni di essi, come forse già sapete, sono considerati sempre armonici (sestile e trigono) altri invece dissonanti (opposizione e quadratura). 

La congiunzione fa un po’ a sé assumendo la qualità dei pianeti coinvolti: così se avviene cioè tra pianeti che hanno dignità sarà favorevole altrimenti no (è un po’ come se io dovessi stare in una stanza con una persona, il mio piacere o meno deriva dal mio gradimento verso di essa). 

La teoria degli aspetti si basa sulla concezione pitagorica che studiava i poligoni all’interno del cerchio: i pitagorici, attenti ai rapporti tra suoni e relazioni geometriche, consideravano negative le divisioni del cerchio in 2 o 4 parti, erano invece considerate armoniche quelle che lo dividevano in 3 o 6 parti uguali. 

Infatti, considerando lo zodiaco, in quanto cerchio, composto da 360° abbiamo:

Opposizione: si ha quando i pianeti sono uno opposto all’altro e dividono così il cerchio in 2 parti da 180° ciascuna, aspetto non buono perché indica scontro frontale di energie;

Trigono: si ha quando i pianeti si trovano a circa 120 gradi di distanza (in segni quindi appartenenti allo stesso elemento) e dividono così lo zodiaco in 3 parti da 120 gradi l’una (120 X 3 = 360). L’aspetto è favorevole perché costruito da pianeti che condividono lo stesso elemento.

Quadratura: se i pianeti distano tra loro 90 gradi dividendo il cielo in 4 parti da 90°. Aspetto non bello.

Sestile: se i pianeti distano tra loro 60 gradi dividendo il cielo in 6 parti da 60°. Aspetto favorevole. 

Tag
Astronomia | Simbologia | Numerologia | Mistero | Filosofia | Curiosità | Auto-comprensione |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Luglio 2018
Ti potrebbe interessare anche...

Segni e costellazioni: la differenza tra astronomia e astrologia

Tutti noi sappiamo che la posizione dei pianeti in cielo non è uguale a quella che leggiamo nelle effemeridi, questo perché astronomi e astrologi...

Labrum: la stella del destino

Esistono tre stelle fisse che ci parlano di destino, ma di quello inspiegabile, quello imprevedibile e, spesso, incomprensibile. Le tre stelle sono Terebellum...

I nomi delle Lune Piene d’estate

Astronomi, astrologi, calendari e almanacchi amano dare un nome speciale a ogni Luna Piena. Si tratta ovviamente solo di simbolismi e di rimandi stagionali...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola