Astrologia - Notizie

Giove e Plutone in congiunzione: un grande evento che si ripeterà

È raro che Giove e Plutone si congiungano (le ultime volte sono state nel 1981, nel 1994 e nel 2007) perché sono due pianeti lenti. Nel 2020 avremo però ben due congiunzioni, ciò a causa del moto retrogrado - quasi contemporaneo - dei corpi celesti.

La prima congiunzione avverrà nella giornata del 5 aprile, quando Giove e Plutone si troveranno entrambi a quasi 25 gradi del Capricorno (la seconda si verificherà invece il prossimo 12 novembre).   

Quando questi due giganti si incontrano portano con sé ambizione e autorevolezza, sebbene la debolezza di Giove (che ora si trova in caduta) faccia sorgere qualche dubbio circa la portata e la fattibilità degli obiettivi.

Ma se caliamo l’aspetto nella situazione attuale allora il messaggio ci appare più chiaro. Ricordiamoci che Plutone è il pianeta dei virus (negli anni ’80 si è parlato moltissimo del suo legame con l’Aids) e del rapporto tra la vita e la morte, mentre Giove amplifica, dilata, organizza. Il loro incontro potrebbe (a livello globale, perché da noi in Italia la situazione si è già affermata) mostrare la reale portata dell’evento, mettendo a nudo (per colpa della profonda debolezza di Giove in caduta) anche l’impreparazione dei vari sistemi statali e organizzativi nel gestire o affrontare la situazione.

Il fatto però che i due si incontrino nuovamente a novembre sembrerebbe indicare che lo sforzo sociale e strutturale per adattarsi alla pandemia (ma non necessariamente anche il virus stesso!) possa protrarsi ancora.

Tag
Astronomia | Simbologia | Scetticismo | Ottimismo | Interpretazione tema natale | Fortuna | Estero | Destino | Curiosità | Auto-comprensione |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Maggio 2020
Ti potrebbe interessare anche...

Mercurio in Cancro: pensieri a prova d’acqua

Nel pomeriggio del 28 maggio Mercurio farà il suo ingresso nel segno del Cancro, dove rimarrà poi fino al 5 agosto, innamorandosi perdutamente...

Marte e Urano in sestile: quando fare ordine nell'energia

Nella mattinata del 25 maggio, Marte e Urano si troveranno in esatto sestile collocandosi, rispettivamente, a 8 gradi di Pesci e Toro. Si tratta sicuramente...

Sole e Saturno in trigono: meno logica, più pensiero (positivo)

A mezzogiorno del 22 maggio, Sole e Saturno compiranno un trigono d’Aria. Perché il Sole, trovandosi a quasi 2 gradi di Gemelli, incontrerà...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola