Astrologia - Approfondimenti

Venere, il pianeta del denaro e della capacita' di valutazione.

Si parla sempre di Venere in quanto pianeta dell’amore, della bellezza, del gusto, dell’armonia, ovvero di tutte le valenze principali di questo lucente pianeta che, proprio grazie alla sua luminosa bellezza, viene anche chiamato Lucifero, ovvero portatore di Luce.

Ma, tra tutti i vari significati ed espressioni della personalità che Venere raccoglie, ve n’è anche uno forse un po’ meno brillante e conosciuto: ovvero il nostro rapporto con il denaro o, ancor meglio, la nostra capacità di dare la giusta importanza, il valore corretto a cose, persone e situazioni. 

Pensate per un attimo allo strumento della bilancia: essa serve a definire un peso e, spesso, un prezzo, è insomma uno strumento di valutazione, di stima e calcolo. Non è un caso se il segno della Bilancia sia dominato proprio da Venere, o ancora se il Toro sia collegato alla casa 2 che parla dei nostri soldi, delle nostre risorse materiali. 

Avere una Venere forte e equilibrata nel tema natale porta mediamente a godere anche di un rapporto più facile e disteso con il denaro. Viceversa, sarà più faticoso trovare un equilibrio con la “vile pecunia”. 

Ecco le possibili implicazioni di Venere, in ogni segno, con il denaro: 

Ariete: tendenza a spese compulsive per compensare possibili lacune emotive. 

Toro: possibilità di buoni guadagni, rapporto sereno e equilibrato con il possesso. 

Gemelli: probabile una certa parsimonia ma, in alcuni casi, anche il rischio di spendere al gioco. 

Cancro: generosità, scarso peso o importanza verso il denaro. 

Leone: tendenza a spese ingenti a causa dell’amore per il lusso, per il compiacimento. 

Vergine: spese e gestione economica abbastanza attente e oculate. A volte anche troppo. 

Bilancia: il denaro viene vissuto come strumento per appagare bisogni ben più importanti del denaro stesso.

Scorpione: tendenza ad una certa parsimonia che, in alcuni casi, sconfina nell’avarizia. 

Sagittario: rapporto abbastanza equilibrato, giusta e equilibrata generosità, capacità di dare.

Capricorno: tendenza ad accumulare ricchezza per proteggersi da eventuali necessità o sorti avverse. 

Acquario: denaro vissuto come qualcosa di davvero troppo materiale e per il quale si coltiva anche un intimo disprezzo. 

Pesci: grande generosità e magnanimità, scarsa capacità di risparmiare.

Tag
Emozioni | Denaro | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Novembre 2018
Ti potrebbe interessare anche...

Il Sagittario: un segno apparentemente ottimista ma che vive una tristezza interiore

Quando il Sole è in Sagittario stiamo guardando verso il centro galattico della Via Lattea, ma non ci è dato di vedere cosa vi sia nel centro...

Formalhaut, la stella del sacrificio, la stella che sa stare da sola

Tra le stelle chiamate stagionali, ovvero legate a una stagione precisa, quella invernale è Formalhaut, ovvero la bocca del Pesce sud, stella di...

Atena, la Luna e la civetta. Chi sa vivere il lato oscuro di se'

Come tutte le divinità, anche Atena possedeva vari nomi e epiteti riferiti alle sue caratteristiche. Così Atena poteva essere Aglauro, ovvero...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola