Astrologia - Attualità

Il segno zodiacale di Cristo: un falso problema astrologico.

So di avventurarmi in un terreno minato, ma vorrei - ovviamente nel massimo rispetto della figura storica e del valore religioso che Cristo ha nella nostra cultura e spiritualità - rispondere a chi mi chiede a quale segno appartenesse il Messia. 

Moltissimi astrologi illustri si sono cimentati in questo esercizio che, è bene dirlo subito, è impossibile. Secondo l’astrologo medioevale arabo Masha’Allah, Cristo sarebbe nato nel giorno dell’eqionozio primaverile, dunque un Ariete. Secondo Gerolamo Cardano (che scrisse un Oroscopo di Cristo attirandosi moltissimi guai) e John Burtler, Cristo sarebbe invece nato nel giorno del Solstizio Invernale collocandolo così nella costellazione del Capricorno. John Addey’s ha voluto seguire la teoria della grande congiunzione tra Giove e Saturno nei Pesci dell’anno 7aC e fatto nascere Gesù sotto il segno del Leone. Chisà perché. 

Ma cosa sappiamo noi della sua nascita? Poco o nulla. Intanto l’anno non fu il fatidico anno zero, l’errore di Dionigi il Piccolo ci ha tratti in inganno: re Erode morì nel 4 aC, dunque Cristo nacque prima, verosimilmente nel 5 aC.  E poi il giorno:  dal 325, ovvero dal Concilio di Nicea, i cattolici festeggiano il Natale il 25 dicembre per  sostituire la festa pagana del Solis Invictus, gli ortodossi credono invece che Cristo sia nato nel giorno dell’Epifania, il 6 gennaio. Curiosamente 25 dicembre e 6 gennaio fanno riferimento alla stessa data, ovvero il 25 di Tevet del Calendario Ebraico. 

In realtà nessuno di noi sembra avere dati certi per poter stabilire con esattezza il momento della nascita di Cristo: ricordiamoci che il 25 dicembre è una data carica di simbologie, il Capricorno era, nella tradizione antica, la porta delle anime divine, naturale che Cristo fosse nato proprio all’inizio del segno. 

Nel 13mo canto dell’Odissea, Omero racconta di un antro presso l’isola di Itaca. In questo antro si troverebbero 2 porte: “due porte vi sono, l’una, volta a Borea, è la discesa degli uomini, l’altra invece è volta a Noto. È per gli dei e non la varcano gli uomini”. Noto é la porta del Capricorno (solstizio invernale) che coincide con il momento in cui il Sole è più debole e l’oscurità copre tutta la terra (si ragiona sempre nell’emisfero nord). 

Questo è il cammino degli immortali, delle divinità che la varcano per giungere a questo mondo. Portando la luce.

Tag
Astronomia | Simbologia | Filosofia | Curiosità | Compleanno |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Gennaio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Miti e realta' del segno dell'Acquario

L'Acquario è una grande costellazione dello Zodiaco che però non ha stelle particolarmente brillanti, per questo è necessario un cielo...

16 gennaio 1909: il 110mo compleanno del Polo Sud

16 gennaio 1909: questa la data in cui, tre membri di una spedizione di Ernest Shackleton in Antartide - Edgeworth David, Douglas Mawson e Alistair Mackay...

Curiosità relative all'eclissi lunare totale di stanotte

dell’anno (abbiamo già visto come il 2019 ne sia ricco, con ben tre eclissi solari e due lunari). L’eclissi di stasera potrà...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola