Astrologia - Attualità

San Valentino, la festa dei cuori. Perché lo festeggiamo oggi?

Sino al 1970, il 14 febbraio la Chiesa celebrava san Valentino, vescovo e patrono di Terni decapitato a Roma nel 273. Nulla di storico farebbe però pensare a lui come al protettore degli innamorati, dunque perché si festeggia la festa dell’amore? 

Anticamente, nel tardo Medioevo, il 14 febbraio corrispondeva alla fine del mese e segnava così una sorta di inizio della stagione primaverile (famoso il detto” a san Valentino la primavera sta vicino”): di qui l’usanza di credere che questo fosse il momento per innamorarsi, per ricominciare a vivere i sentimenti accompagnandoli simbolicamente con il nuovo ciclo naturale. 

Così, per rendere la ricorrenza ancora più strettamente legata ai sentimenti, si diffuse una curiosa leggenda anglosassone. Secondo quest’ultima, il santo un giorno vide due fidanzati che stavano litigando e, per riappacificarli, donò loro una rosa che fece subito tornare l’armonia. Poco dopo, il 14 febbraio, fu proprio il vescovo Valentino a celebrare il loro matrimonio.

Tag
Amore | Simbologia | Relazioni | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Luglio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Lo sbarco sulla Luna: piccole curiosita' astrologiche.

50 anni fa, il 20 luglio 1969 alle ore 21.18 ora italiana, l’uomo mise piede sulla Luna.  L’immagine, scattata da Michael Collins, mostra...

Curiosità astronomiche relative alla Luna Piena (con eclissi) di stasera

Sebbene la Luna ci sembri piena per due o tre notti sappiamo che il fenomeno avviene invece in un preciso istante, ovvero quando la Luna si trova esattamente...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola