Astrologia - Approfondimenti

Breve storia degli anelli di Saturno

Quando Galileo osservò per la prima volta Saturno con il suo telescopio nel 1610, stava ancora cercando di scoprire le quattro lune di Giove. Ma Saturno lo rapì, perché notò in lui qualcosa di speciale, come delle braccia, delle ali.

Quattro decenni dopo, Giovanni Cassini suggerì, per la prima volta, che Saturno era un pianeta inanellato, e ciò che Galileo aveva visto erano diverse visioni degli anelli. A causa dei 27 gradi nell'inclinazione dell'asse di rotazione di Saturno rispetto al piano della sua orbita, gli anelli sembrano inclinarsi verso la Terra. E, con il ciclo di 29 anni della rivoluzione di Saturno intorno al sole, ci offrono una visione in continua evoluzione.

Ma di cosa sono fatti gli anelli? Erano solidi dischi come alcuni suggerivano? O erano costituiti da particelle più piccole? Man mano che si manifestava la struttura negli anelli, mentre venivano scoperti più spazi vuoti e quando si osservava il movimento degli anelli attorno a Saturno, gli astronomi si resero conto che gli anelli non erano solidi, e forse erano costituiti da un gran numero di piccoli oggetti. Allo stesso tempo, le stime per lo spessore degli anelli andarono dalle 300 miglia di Sir William Herschel nel 1789, alla stima molto più precisa di Audouin Dollfus di meno di due miglia nel 1966.

La comprensione degli anelli da parte degli astronomi è cambiata radicalmente con le missioni Pioneer 11 e Twin Voyager su Saturno. La famosa fotografia degli anelli della Voyager, retroilluminata dal Sole, mostrò per la prima volta che quello che appariva come i grandi anelli A, B e C comprendeva in realtà milioni di oggetti più piccoli.

La missione Cassini, Saturno, dopo aver trascorso oltre un decennio in orbita attorno al gigante inanellato, offrì agli scienziati planetari immagini ancora più spettacolari e sorprendenti. Il magnifico sistema ad anello di Saturno ha uno spessore che va dai 10 metri e un chilometro. La massa combinata delle sue particelle, che sono composte al 99,8% di ghiaccio e la maggior parte delle quali ha dimensioni inferiori a un metro, è di circa 16 quadrilioni di tonnellate, meno dello 0,02 percento della massa della Luna terrestre e meno della metà del massa della luna Mimas di Saturno. Ciò ha portato alcuni scienziati a ipotizzare che gli anelli siano il risultato della rottura di una delle lune di Saturno o della cattura e rottura di una cometa vagante.

Tag
Astronomia | Spettacolo | Curiosità |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Settembre 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Che cosa, ogni segno, forse ama di più dell’autunno?

L’autunno è alle porte (domenica 23 il Sole sarà in Bilancia a segnare l’equinozio autunnale) e, ogni segno, sembra apprezzare...

Gli Equinozi: i momenti in cui davvero il divino interagisce con l’umano

L’Equinozio è un momento molto importante. Lo è perché il nostro equatore celeste, durante l’equinozio, viene apparentemente...

I moti diretti e retrogradi di Giove e Saturno, le stazioni.

Paolo d’Alessandria, astrologo vissuto nella seconda metà del IV secolo d.C., descrive le cosiddette stazioni dei pianeti superiori, ovvero...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola