Astrologia - Approfondimenti

Aquila e Scorpione: la salvezza e la dannazione per l'uomo

Il cielo ci racconta due storie di animali diversi che giungono all’uomo per salvarlo, per redimerlo.

La prima è la storia dello Scorpione mandato da Gea, la Terra, per uccidere un arrogante Orione, quel gigante (unico mortale in cielo) che si vantava di poter uccidere ogni animale e di dominare la natura. Lo Scorpione incarna una sorta di dannazione per chi non ha saputo/potuto vivere nell’amore e nel rispetto del prossimo. Ma non si tratta necessariamente di una condanna: lo Scorpione è l’avvertimento, l’azione che pone fine all’arroganza della materia, il dolore necessario (pungiglione e veleno) per cambiare, trasformando così una storia sbagliata in una promessa di salvezza. 

Esiste poi anche la figura dell’Aquila, quella che riscatta Ganimede, l’uomo dell’Acquario, una bella persona che può essere assunta in cielo anche se non possiede natura divina, ecco la salvezza. Non a caso l’Aquila viene talvolta rappresentata nel leggio delle chiese a simboleggiare il messaggio di redenzione. E non a caso il vangelo di Giovanni è tradizionalmente legato allo Scorpione, ma il suo simbolo è un’Aquila.

Si tratta di due storie raccontate attraverso simboli e figure celesti perché, ricordiamolo, il pensiero mitologico è sempre un livello superiore della verità.

Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Dicembre 2019
Ti potrebbe interessare anche...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola