Astrologia - Approfondimenti

Algorab: la stella del Corvo e di chi dimentica lo scopo della sua esistenza.

Algorab (dall’arabo al Ghirab, il corvo) è una stella fissa che si colloca a 13 gradi della Bilancia. La costellazione del Corvo è situata accanto a quella della Coppa e del Serpente, questo perché, le tre figure, fanno parte di una antica e importante leggenda.

Molto tempo fa il corvo era un uccello candido e dalla voce melodiosa: la sua compagnia era gradita al dio Apollo che, un giorno, lo incaricò di andare a prendere dell’acqua e, per questo, lo munì di una coppa.

Il corvo volò verso la fonte ma, durante il viaggio, vide un albero di fichi i cui frutti non erano ancora maturi. Dimenticando il suo compito, attese che i fichi maturassero per poi mangiarli, solo a quel puntò si ricordò del compito che Apollo gli aveva assegnato.

Colto dal panico, il corvo raccolse un serpente e volò da Apollo cercando di spiegare che aveva tardato perché costretto alla lotta contro il rettile. Apollo non credette alla storia e lo trasformò nell’uccello nero e gracchiante che conosciamo, poi lo pose in cielo insieme alla coppa che non riempì mai e al serpente contro il quale non lottò. Quale il senso?

Il corvo bianco rappresenta la nostra anima alla quale viene affidato il compito di rinunciare ai propri istinti e pulsioni. Ma alcuni di noi dimenticano la vera ragione della loro esistenza sprecando il loro tempo a coltivare le passioni, la bellezza del momento (i fichi) per questo mondo. Curioso che secondo Rabbi Nechemia l’Albero della Conoscenza sarebbe stato proprio un fico.

Una volta tornati dinnanzi a Dio potremmo essere puniti per la nostra “dimenticanza”. Chi possiede un pianeta o una cuspide a 13 gradi della Bilancia tende così, forse in modo più evidente di altri, a distrarsi dalle cose più importanti e a coltivare soprattutto istinti e passioni materiali.

Tag
mitologia | Stelle Fisse | Simbologia | Mistero | Filosofia |
Torna all'elenco
Vedi tutti gli approfondimenti di Maggio 2019
Ti potrebbe interessare anche...

7 miti e realta' che riguardano la nostra osservazione delle stelle

Luminosità delle stelle. Quasi tutte le stelle che vedete in cielo sono molto più luminose del nostro Sole, solo una manciata (tra quelle...

Giove Nettuno e Plutone: gli stati dell'anima.

Secondo la mitologia, Giove, Nettuno e Plutone, figli di Cronos,  si sarebbero ripartiti pacificamente l’universo in tre parti: a Giove spettò...

I Gemelli e il loro legame con la tartaruga

Narra la leggenda che Ermes (il latino Mercurio) fosse figlio di Zeus e di Maia (da cui probabilmente il nome del mese, maggio, che vede l’inizio...

Archivio
Calcolo della Luna

La Luna rappresenta la nostra componente emotiva, i nostri umori, la nostra parte più intima e fragile, gli affetti, gli istinti. La Luna governa il segno del Cancro.

Scopri di più
Tema Natale

Attenzione: se si è nati in un giorno in cui vigeva l'ora legale è necessario sottrarre un'ora al momento della nascita.

Bioritmo lunare

La nostra esistenza è influenzata da precisi cicli biologici chiamati anche bioritmi. E la Luna, grazie ai suoi frequenti cambiamenti, può sicuramente influire su di essi. Ecco una guida per scoprire le probabili energie e gli umori del mese.

Scopri di più
Calcolo Ascendente

Ascendere, alzarsi, sorgere: l’Ascendente è il grado zodiacale che sorge a Est nel momento esatto della nostra nascita. Secondo l’astrologia antica (che è la bussola di Astrologando) è fondamentale perché rappresenta tutto ciò che nell’istante della nostra nascita viene al mondo.

Calcola